venerdì 28 novembre 2008

Spam.

Giorni fa, quando venni a conoscenza della notizia della ripresentazione della proposta di legge, nota come la Levi-Prodi, ovvero quella che avrebbe potuto far chiudere molti blog, considerandola “pericolosa” per noi blogger, ritenni utile far circolare la notizia ed invitare a sottoscrivere le petizioni on-line che si proponevano di contrastare tale iniziativa. Questa mia iniziata in realtà è stata accettata da tantissimi amici ma anche da parte di gente che non conosco affatto. Molti infatti hanno postato qualcosa in riguardo, mi hanno ringraziata, hanno contribuito a far girare la notizia e ad invitare a sottoscrivere le petizioni. Qualcun'altro invece, (due utenti solamente) hanno inteso questo mio interessamento come “spam”, in altre parole ha considerato la mia iniziativa un modo di farmi pubblicità.

Francamente forse questi non conoscono neanche il termine “spam” con il quale viene di fatto definito la posta indesiderata proveniente da sconosciuti e che abbia per scopo pubblicità. Inoltre l'invio di spam avviene soprattutto o esclusivamente con mezzi automatici, solitamente con l'ausilio di software, nei quali, inserendo dei criteri, quelli con i quali solitamente si creano indirizzi ci posta elettronica, effettuano invii di email a tutti gli indirizzi che potrebbero esistere. I criteri possono essere ad esempio tutti i nomi e i cognomi noti, seguiti da provider di posta elettronica. Esempio rossi.mario@xxx.it (Rossi Mario possibile utente di posta elettronica), se a questo nome e cognome si fanno seguire tutti i principali provider di posta elettronica, sicuramente qualcuna arriverà a destinazione. Ovviamente tantissimi non vanno in porto, ma migliaia di essi invece giungeranno a sconosciuti destinatari. A questo punto, sempre con un software, che elimina gli indirizzi per i quali non è stato possibile recapitare l'email, ne restano comunque tantissimi verso i quali si può “spammare”.

Dopo questa spiegazione ci tengo a precisare che francamente non ho bisogno di pubblicità, ho voluto comunicare quella notizia che a mio giudizio poteva essere utile per tutti, e molti lo hanno anche confermato ed apprezzato. Inoltre provate ad andare dal motore di ricerca di “google” e digitate “melina2811”, otterrete circa 110.000 risultati .....( provare per credere), non credo di aver bisogno di pubblicità, dato che frequento diversi siti internet e forum da diversi anni sempre con lo stesso nick. Sono anche iscritta a diverse mailing list che abbracciano migliaia di persone ma che non hanno per oggetto blog. Se fossi andata in cerca di pubblicità mi sarebbe stato molto più facile inviare ad esempio una sola email ad una di queste, per farla giungere a circa cinque-seimila utenti e non andare a postare un messaggio nei commenti più o meno di un centinaio di blog che comunque richiede molto tempo anche se facendo “copia” ed “incolla”. Tra l'altro chi non condivide le mie idee ed il mio modo di fare lo potrebbe anche fare senza trascendere nell'offesa personale, cosa che personalmente non ho mai fatto e soprattutto non in maniera anonima da non consentirmi di poter replicare e dare mie spiegazioni. Maria

16 commenti:

  1. ma lasciali fare...io grazie alla tua segnalazione e quella di altri ho spammato sullo stesso argomento con gioia...perchè è importante far girare le notizie! :)

    RispondiElimina
  2. Maria, non ti far problemi, ci sarà sempre qualcuno che troverà da dire. Tu fai come ti senti. Io sono con te. Baci Antonella

    RispondiElimina
  3. Per la riproposta della legge- Levi-Prodi
    La trovo vergognosa..non credo che questa legge e per tapparci la bocca- ma credo che sia solo per prendere soldi, da uno stato che ci vede come mucche da mungere e non come essere umani.( questo e come la vedo io) La nostra classe politica non sa cosa sia la vergogna, ne hanno combinate tente!
    La legge in questione, guai se avenisse applicata, si farebbe un salto indietro di decenni.

    Queste notizie vanno fatte girare, sono importanti,perchè abbiamo il grande compito di lasciare ai nostri figli..la libertà di espressioni sotto qualunque forma...scritta e orale.

    Grazie della visita.Ti inserirò tra i preferiti
    Ciao!

    RispondiElimina
  4. Per rispondere a Rosy volevo dire che in effetti la Levi-Prodi è stata ritirata ma attualmente è in esame un'altra legge sempre in riguardo. E' stata proposta dall' ON. Cassinelli del PDL (maggioranza) , è molto simile ma non uguale. Non ho comunque avuto il tempo di leggermi tutti i particolari anche se mi sono scaricato il testo. Credo che sicuramente posterò nuovamente qualcosa in riguardo. Maria

    RispondiElimina
  5. Tanti auguri Maria!!! Buon compleanno!!! :P

    RispondiElimina
  6. Ciao Maria
    Prima di tutto chi si nasconde nell'anonimato solo per offendere è sulla scala evolutiva dietro lo scarafaggio.
    Quindi lasciali stare, anzi puoi sempre eliminare la possibiltà dei commenti anonimi, per ragioni simili io l'ho già fatto.
    Nel merito dell'argomento credo sia indispensabile aggiornarci tra noi blogger su queste proposte di legge liberticide.
    Anzi continua sempre a postare notizie in merito.
    Buona giornata
    marco

    RispondiElimina
  7. Tantissimi auguri di buon compleanno Melina!!!
    spammami pure ... mi fai felice!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  8. Ciao Maria, giusto!condivido il tuo risentimento... grazie del passaggio da me. Ti saluto caramente e ti auguro buon fine settimana.

    RispondiElimina
  9. per tanto bene che fai, in fiducia, con passione......ci sarà SEMPRE qualcuno al quale crei disturbo o non gli va bene.....
    mi è successo in altri contesti, con concerti organizzati per beneficenza........l'unica cosa che posso dirti è:
    FREGATENE...!!!!!!!!
    ciaooooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  10. ma lasciali stare e non ti curar di questi emeriti eunuchi mentali

    RispondiElimina
  11. ci faranno chiudere ?? mi spiace (per loro) ma mi sembra alcuanto impossibile, basterà trasferirsi in una piattaforma estera tipo myspace e il gioco è fatto....spero cmq che non si arrivi mai a questo

    RispondiElimina
  12. Ciao Maria, passavo da Roxina e...tantissimi auguri per il tuo compleanno!!!Grazie per le informazioni, continua così!!!

    RispondiElimina
  13. Sono entrata per la prima volta su questo blog incuriosita dal nome "Melina2811"... Dunque direi che oggi è il tuo compleanno.
    Lo stesso giorno di mio figlio!
    Auguri, dunque!!!!
    Tanti tanti tanti auguri...

    RispondiElimina
  14. si, infatti vanno ignorati...sono persone in cerca di problemi e che ne creano ad altri....comunque speriamo sul nuovo disegno di legge..

    RispondiElimina
  15. Non hai certo bisogno di pubblicita' perche' e' la serieta' e la gentilezza con cui spiei le cose che piace ai tuoi lettori, me compresa.
    Un saluto caro

    RispondiElimina
  16. va bene scriverò qualcosa. Magari cercherò di fare quella serie di post con l'estratto dai libri che mi sono piaciuti di più. Ma di pubblicazioni ne ho e ho tutte le intenzioni di continuarle!
    Un abbraccio e buonanotte, carissima!

    RispondiElimina