mercoledì 19 dicembre 2007

Youtube.com

Questo sito, che fino all’anno scorso non conoscevo affatto, negli ultimi tempi se ne sente molto spesso parlare nei vari telegiornali. Cominciando quindi a sentirlo nominare frequentemente, mi sono incuriosita e sono andata a visitarlo per la prima volta meno un paio di mesi fa. Si tratta di un sito sul quale si possono mettere in rete dei propri filmati. Certamente se usato con coscienza da persone che ragionano, può sicuramente essere anche molto bello. Purtroppo nei telegiornali di solito se ne parla fino troppo spesso in senso negativo per l’immissione in rete di video riguardanti cose poco piacevoli e censurabili.

Nel momento in cui si digita http://www.youtube.com, si raggiunge il sito in lingua straniera, ma nel momento in cui lo si digita come youtube.it, automaticamente la pagina web appare in lingua italiana e si ha un reindirizzamento su http://it.youtube.com/. Per guardare i filmati presenti non necessita nessuna registrazione, basta infatti andare dalla home-page sul quale già vi è la possibilità di comincia a visualizzarne. E’ inoltre presente comunque anche un motore di ricerca dove poter digitare qualcosa di cui si cercano filmati. Io molto spesso ho provato ad effettuare come ricerca “dialetto” seguito da “calabrese”, “romano” o altro, e vengono fuori dei filmati di parodie veramente molto simpatici.

Se invece si effettua la registrazione, per la quale serve sempre un indirizzo di posta elettronica e fornire dei dati, si potrà anche pubblicare dei filmati e nello stesso tempo esprimere delle valutazioni su quelli già pubblicati da altri utenti. E' inoltre possibile anche inviare messaggi agli autori e riceverne dagli altri utenti. In poche parole alla fine è come un vero e proprio forum.
Se si ascolta il telegiornale verrebbe da pensare che sia tutto negativo e che quindi debba essere scartata a priori, invece posso assicurare che in effetti ci sono cose anche molto carine, come delle pubblicità doppiate in vari dialetti, e pezzi di film anche molto famosi anch’essi doppiati da far crepare dalle risate. La registrazione la consiglio solo a chi volesse inviare filmati o comunque entrare a far parte di quella comunità, ma uno sguardo e qualche ricerca su youtube la consiglio a tutti.

1 commento:

  1. Mi sono servito di Youtube.... , ...mandi mandi ....Loris...

    RispondiElimina